Notizie

Le 10 canzoni più suonate dai Prodigy in concerto

Le-10-canzon-più-suonate-dai-Prodigy-in-concerto

Ascoltare un pezzo dei Prodigy stando fermi è una vera e propria impresa, figuriamoci dal vivo. Assistere ad un live di Keith Flint, Maxim e Liam Howlett, infatti, è un’esplosione di energia, dove ballare risulterà la cosa più naturale del mondo (anche per chi, solitamente, ha il senso del ritmo di un palo di legno). La band paladina del big beat made in UK ha sempre fatto dell’attività live il suo punto di forza. Lo testimoniano i numerosi tour che i tre hanno portato in giro per il mondo dagli anni Novanta ad oggi, non necessariamente a sostegno di un nuovo album. Il merito è non solo della carica e bravura dei tre (e dei musicisti che li accompagnano), ma anche delle scalette studiate a pennello, dove hit nuove e del passato si mescolano perfettamente. Una domanda sorge spontanea: in tutti questi anni di attività quali sono i brani che i Prodigy preferiscono proporre dal vivo?

Banner_Poste_Prodigi

Sulla base delle statistiche di setlist.fm, uno dei siti più aggiornati a riguardo (e che contiene oltre 1.070 scalette del trio di Braintree), abbiamo stilato la classifica delle canzoni più presenti nelle setlist dei loro live. Un buon modo per prepararsi ai prossimi concerti in programma il 16 agosto a Postepay Sound Parco Gondar (Gallipoli) e il 2 settembre all’Home Festival (Treviso).

10. Invaders Must Die (337 volte)

9. Omen (339 volte)

8. Run With The Wolves (342 volte)

7. Out Of Space (380 volte)

6. Poison (546 volte)

5. Voodoo People (562 volte)

4. Their Law (604 volte)

3. Smack My Bitch Up (608 volte)

2. Firestarter (611 volte)

1. Breathe (727 volte)

Commenti

Commenti

Condivisioni