Onstage
le-50-cose-che-dovresti-sapere-sui-red-hot-chili-peppers

50 cose che dovresti sapere sui Red Hot Chili Peppers

I Red Hot Chili Peppers stanno per tornare in Italia, per due concerti che si svolgeranno a Roma giovedì 20 luglio 2017 e a Milano venerdì 21. Se amate la band losangelina, ecco 50 cose che dovreste assolutamente sapere su Flea e compagni.

1. Il primo nome scelto per la band è stato Tony And The Miraculously Majestic Masters Of Mayhem. Il loro debutto fu al California’s Rhythm Lounge come band d’apertura per Gary and Neighbor’s Voices davanti a un pubblico di appena 30 persone.

2. Il chitarrista Josh Klinghoffer ha collaborato con molti altri musicisti, come PJ Harvey, Tricky, Warpaint e Gnarls Barkley.

3. Flea, il cui vero nome è Michael Peter Balzary, è apparso in numerosi film come Ritorno al futuro 2 e 3, Paura e delirio a Las Vegas e Suburbia.

4. Anthony Kiedis ha interpretato la parte di un membro di una surf gang nel film Point Break, accanto a Patrick Swayze e Keanu Reeves.

5. Nel 2001 Flea ha fondato, insieme a Kiedis e a Keith “Tree” Barry (un turnista che ha accompagnato spesso i RHCP in tour), la Silverlake Conservatory Of Music, una fondazione non profit che offre lezioni di musica e strumenti ai bambini bisognosi.

6. Flea è un appassionato di corsa, e nel 2011 ha partecipato alla Maratona di Los Angeles per raccogliere soldi per la Silverlake Conservatory Of Music.

7. Josh Klinghoffer ha collaborato con John Frusciante per cinque dei suoi album solisti.

8. La band è stata protagonista di un episodio dei Simpsons, durante il quale hanno cantato Give It Away in mutande.

9.  Il cantante Anthony Kiedis ha scherzato sulle ragioni che hanno portato i Red Hot a realizzare la cover di Superstition di Steve Wonder, dicendo che erano indecisi tra questa e Hanging Tough dei New Kids On The Block’s.

10. Richard Hawley ha suonato la chitarra nella cover di Under The Bridge fatta dalle All Saints.

Commenti

Commenti

TROVA CONCERTI