Notizie

L'occulto nel lavoro dei Florence And The Machine

Che fosse un tipino particolare ce n’eravamo accorti tutti. E proprio per non smentirsi, pochi giorni fa Florence Welch dei Florence And The Machine ha dichiarato al Daily Star di aver subìto la fascinazione di tematiche occulte durante la registrazione dell’ultimo album. «Non sono una persona religiosa» ha detto. «Amo stregoneria, esorcismi, demoni, sedute spiritiche, paradiso e inferno e tutte queste cose. Amore, morte, sesso, sono argomenti con cui spesso mi trovo a combattere, anche se negli effetti sono strettamente legate anche alla stessa religione».
I Florence And The Machine stanno registrando il loro secondo album, e grande è l’attesa dopo lo strepitoso successo di Lungs, del 2009. Il manager della band Paul Epworth, ha fatto sapere che « il nuovo disco conterrà sedici tracce e sarà meno indie del precedente, ma più profondo ed emotivo».

Commenti

Commenti

Condivisioni