Notizie

Madonna ha visitato il Museo Egizio di Torino e non sono mancate le polemiche

Madonna Torino visita museo egizio

Madonna è arrivata a Torino per i tre concerti che terrà stasera, domani e dopodomani al Pala Alpitour. Nonostante la tensione alta di questi giorni, la cantante di origini italiane ha colto l’occasione per visitare il Museo Egizio insieme a due dei suoi figli – secondo alcune fonti, il figlio Rocco avrebbe preferito farsi un giro per la città in compagnia del suo skate.

I tre, insieme a parte dello staff che l’accompagna in tour, si sono aggirati per le sale, apprezzando il nuovo allestimento che il museo ha predisposto da qualche mese a questa parte. Secondo quanto riportato dalla Presidente Evelina Cristallin, la sala che ha colpito di più Madonna e i ragazzi è stata la Galleria dei Re.

Da Oltreoceano è arrivato anche il messaggio di benvenuto del Direttore della struttura Christian Greco, che si trova negli USA per una serie di conferenze: «sono felice della notorietà̀ mondiale che questo Museo sta raggiungendo: la presenza di una popstar come Madonna sottolinea una volta di più quanto giustamente nota sia la collezione torinese».

Non sono mancati i soliti polemici, che hanno contestato la visita privata – secondo loro un evento a discapito del pubblico: il Museo ha messo a tacere le inutili critiche, specificando che è avvenuta al di fuori dell’orario di apertura e a seguito dell’elargizione di un compenso extra che ha coperto le spese di apertura straordinaria, così come avviene di prassi nel caso in cui privati vogliano usufruire di questa opportunità offerta dal museo.

Commenti

Commenti

Condivisioni