MAMA 2012 Milano Arena Music & Art programma concerti

Milano Arena Music & Art 2012 programma concertiIl MAMA 2012 (Milano Arena Music & Art) - sotto il programma ufficiale dei concerti – è la manifestazione che, di fatto, sostituisce il Milano Jazzin’ Festival. Periodo e location sono gli stessi (luglio, Arena Civica), mentre il concept artistico – stando a quanto dichiarato dall’agenzia Netservice, che ha vinto la gara d’appalto indetta dal Comune di Milano per gestire la manifestazione estiva nell’impianto intitolato a Gianni Brera – sarà diverso. E la parola “Art” ne costituisce la prova.

«Il MAMA prevede una serie di attività – dichiara Eric Galiani (Amm. delegato di Netservice) -  tra le quali un palco grande, tipico dei festival fatti all’Arena fino ad oggi, e un “village” con un secondo palco dalla capienza di circa duemila persone. Il nostro concept prevede il coinvolgimento di tutte le arti, non solo la musica. Il MAMA ha infatti per direttore artistico Vittorio Cosma, coadiuvato da un gruppo di intellettuali indipendenti con cui stiamo elaborando un palinsesto di interventi artistici che vanno dalla poesia alla letteratura, passando per la cinematografia fino alla cucina e dove il filo conduttore è la musica».

Ma come la mettiamo con i concerti già programmati all’Arena di Milano per il mese di luglio? «Consapevoli dell’anomalia che si era venuta a creare con l’apertura delle prevendite di alcuni spettacoli a bando di concorso ancora aperto – puntualizza Eric Galiani –, la Netservice si rende disponibile ad inserire questi concerti all’interno del calendario per rispetto degli operatori, del Comune e delle persone che hanno già comprato i biglietti».

Ecco dunque il (provvisorio) programma dei concerti del Milano Arena Music & Art 2012.

29 giugno, Giorgia
o2 luglio, Al Jarreau
03 luglio, Joan Baez
04 luglio, The Cranberries
05 luglio, Gipsy King
08 luglio, Ray Manzarek & Robby Krieger of The Doors
11 luglio, Marylin Manson
12 luglio, BB King
17 luglio, The Stone Roses
18 luglio, Alanis Morisette
19 luglio, Kasabian
27 luglio, The Beach Boys