Notizie

Mogwai A Perfect Day Festival 2012 Verona

Un concerto dei Mogwai è un’esperienza da non perdere, che di sicuro lascerà il segno e che rende la proposta dell’A Perfect Day ancora più interessante.

I Mogwai sono in giro da parecchio tempo ormai. Era il lontano ’95 quando Martin, Stuart e Dominic gettarono le basi per quella che sarebbe stata la loro creatura. Originari di Glasgow (proprio come i Franz Ferdinand), a febbraio del 2011 hanno raggiunto il traguardo del settimo album, che meriterebbe una menzione speciale soltanto per il titolo: Hardcore Will Never Die, But You Will. Paladini del post-rock quando sembrava fosse la cosa più cool in assoluto da ascoltare, hanno resistito alle maree che ormai vedono il loro stile come noioso e passato di moda, continuando a fare il loro egregio lavoro, con costanza e dedizione, caratteristiche proprie soltanto a chi è veramente innamorato di quello che fa. La passione li premia meritatamente: l’ultimo disco è stato accolto in maniera positiva e dal vivo il pubblico risponde sempre con gran trasporto e calore. I loro live restano fra i più potenti in circolazione, di quelli che pettinano e riescono a portarti altrove. Lunghissime suite strumentali, cavalcate interminabili di chitarre, generalmente accompagnate da proiezioni di visual evocativi e tanta, tanta energia. Un’esperienza da non perdere, un concerto che di sicuro lascerà il segno e che rende la proposta dell’A Perfect Day ancora più interessante.

Commenti

Commenti

Condivisioni