Notizie

Morrissey: «Non conosco nessuno che voglia una reunion degli Smiths!»

Morrissey reunion Smiths

Morrissey ha raccontato in un’ intervista a Billboard del nuovo album e della sua recente permanenza in ospedale, infrangendo però le speranze di chi vorrebbe una reunion degli Smiths.

Ancora una volta Morrissey ha infranto le speranze dei fan che sperano di rivedere insieme gli Smiths. «Non conosco una sola persona che voglia una reunion degli Smiths!». Ma Moz si è lasciato andare anche a qualche commento sul nuovo album, che sta registrando in Francia e sul suo tumultuoso 2013.

«Il bene e il male devono essere documentati. La vita è un affare serio, perché fingere che non sia così?» Morrissey ha raccontato degli alti e bassi degli ultimi anni che stanno influenzando il suo prossimo lavoro. «Sono stufo degli artisti pop moderni che sanno solo cantare di s.e.s.s.o… come se non ci fosse niente di più importante sul pianeta» Del resto sono passati 5 anni dall’ultimo lavoro Years Of Refusal, anche se di recente il cantante ha pubblicato la sua autobiografia che è anche stata premiata agli NME Awards. Una belle conclusione per un anno caratterizzato dai continui problemi di salute.

«È stato un brutto anno. Sono stato così spesso in ospedale che i dottori non mi sopportavano più, e non c’è niente che ti invecchi di più che stare in un letto di ospedale, provando a riprenderti dai pasti dell’ospedale. Se la malattia non ti uccide poi arriva il cibo dell’ospedale. È lì per quello. In ogni modo, è stato il mio turno di andare in pezzi. Molto in ritardo».


Morrissey – Boxers on MUZU.TV.

Commenti

Commenti

Condivisioni