Notizie

Motorhead riparte a febbraio il tour europeo: «Ho rivisto alcune aree della mia vita»

Motorhead tour europeo rimandato 2013

Riprogrammato a febbraio il tour europeo dei Motorhead, dopo l’annuncio del rinvio di qualche giorno fa apparso sulla pagina social della band e firmato dallo stesso Lemmy.

Bisognerà pazientare fino a febbraio 2014 per vedere dal vivo Lemmy e i suoi Motorhead. Nonostante le rassicurazioni del batterista Mikkey Dee sulla salute del frontman, il trio heavy metal era ancora stato costretto qualche giorno fa a rimandare il tour europeo, nel quale comunque non erano previsti appuntamenti in Italia.

Ecco le nuove date dei Motorhead in Europa:

13 febbraio 2014 – Glasgow, UK – Scotland Academy
14 febbraio 2014 – Newcastle, UK – City Hall
16 febbraio 2014 – Manchester, UK – Apollo
17 febbraio 2014 – Wolverhampton, UK – Civic Hall
19 febbraio 2014 – Londra, UK – Brixton Academy
20 febbraio 2014 – Nottingham, UK – Royal Concert Hall
22 febbraio 2014 – Parigi, Francia – Zenith
24 febbraio 2014 – Deinze Belgio – Brielpoort
25 febbraio 2014 – Amburgo, Germania – Sporthalle
27 febbraio 2014 – Monaco, Germania – Zenith
01 marzo 2014 – Francoforte, Germania – Jahrhunderthalle
02 marzo 2014 – Berlino, Germania – Velodrom
04 marzo 2014 – Dusseldorf, Germania – MEH
05 marzo 2014 – Stoccarda, Germania – Schleyerhalle
08 marzo 2014 – Linkoping, Svezia – Cloetta Center
10 marzo 2014 – Horsens, Danimarca – Forum Horsens
12 marzo 2014 – Oslo, Norvegia – Sentrum Scene
14 marzo 2014 – Helsinki, Finland – Hartwell Arena

La notizia del momentaneo rinvio era stata diffusa la settimana scorsa tramite i social network della band con queste parole, firmate in prima persona da Lemmy: «Sono triste nell’annunciarvi che i Motörhead hanno dovuto posticipare l’imminente tour europeo al prossimo anno, il 2014. Abbiamo deciso così perché non sono ancora pronto ad andare on the road e sto lavorando al mio recupero totale. Non preoccupatevi – non diventerò uno che promuove il veganesimo e i drink analcolici, ma è vero che ho rivisto alcune aree della mia vita per fare in modo di tornare più in forma e in salute che mai. Mi ha deluso tremendamente dover ammettere di non essere pronto ad andare in tour, ma non quanto mi avrebbe deluso partire, suonare qualche show mediocre e vedere la mia salute svanire prima della fine del tour!».

Lemmy è sempre stato famoso per il suo stile di vita particolarmente rock’n’roll con dichiarazioni in cui racconta che era abituato a bersi un intera bottiglia di Jack Daniel’s da solo. Ma di recente, dopo che gli è stato diagnosticato il diabete ha di molto rivisto le sue abitudini, con l’idea di tornare il prima possibile sul palco per poter suonare le canzoni dei suoi Motorhead, in particolare dell’ultimo album Aftershock.

Commenti

Commenti

Condivisioni