Notizie

Tra performance e provocazioni, celebrati ad Amsterdam gli MTV EMA 2013

MTV EMA 2013 vincitori

Si sono celebrati ieri sera ad Amsterdam gli MTV EMA 2013. Tra i vincitori c’è anche Marco Mengoni, mentre Miley Cyrus si è come al solito distinta quanto a provocazioni.

L’edizione 2013 degli MTV European Music Awards si è svolta ieri sera, 10 novembre, allo Ziggo Dome di Amsterdam (Olanda). L’emittente musicale ha così celebrato uno dei suoi riti più attesi, tra brillanti esibizioni live e i soliti siparietti dei vincitori. In questo senso, non si è fatta mancare nulla, come spesso accade ultimamente, Miley Cyrus: fresca vincitrice del premio Best Video, ha ringraziato i suoi fan e si è accesa uno spinello sul palco. È solo l’ultima delle provocatorie trovate che negli ultimi mesi stanno tenendo l’ex Hannah Montana al centro dell’attenzione mediatica.

Fortunatamente ci sono state anche delle esibizioni dal vivo molto convincenti, su tutte quelle di Eminem e dei Kings Of Leon. Il rapper americano, neo Global Icon e Best Hip Hop winner, da poco tornato sul mercato con il nuovo album The Marshall Mathers Lp 2, ha infiammato la platea cantando Berzerk e Rap God, mentre i fratelli Followill hanno suonato Beautiful War. Bene anche i Killers (che dopo questa apparizione dovrebbero prendersi l’annunciata pausa) e Bruno Mars. Abbondantemente teatrale, e per certi versi inaspettata, la comparsata di Katy Perry su Unconditionally. Parlando di italiani, complimenti a Marco Mengoni, vincitore del Best Italian Act, ennesimo riconoscimento di anno davvero indimenticabile per il cantante di Ronciglione.

MTV EMA 2013, i vincitori

Best Italian Act: Marco Mengoni
Best Look: Harry Styles
Biggest Fan: Tokio Hotel
Best Song: Bruno Mars, Locked Out Of Heaven
Best Hip Hop: Eminem
Best Alternative: Thirty Seconds To Mars
Best Female: Katy Perry
Best New: Macklemore
Best Rock: Green Day
Best Electronic: Avicii
Best Male: Justin Bieber
Best World Wide Act: Chris Lee
Global Icon Award: Eminem
Best Pop: One Direction
Best Live: Beyonce
Best World Stage: Linkin Park
Best Video: Miley Cyrus, Wrecking Ball
Best Push: Austin Mahone

Commenti

Commenti

Condivisioni