Notizie

I Mumford & Sons annunciano lo scioglimento… e il tour di reunion!

Mumford and sons sciolti

Marcus Mumford ha confermato che ama raccontare in giro che i Mumford & Sons si sono sciolti, solo per poter poi annunciarne la reunion l’anno prossimo.

Marcus Mumford è uno a cui piace prendersi non troppo sul serio. Solo che non tutti i fan lo sanno e in molti si erano preoccupati quando i Mumford & Sons lo scorso settembre ha annunciato “un momento di pausa”, che sembrava essersi prolungato e che i più timorosi hanno preso come un segno di imminente scioglimento. Anche perché nel frattempo il suo compagno di band Winstn Marshall si era dedicato ad un progetto parallelo insieme a Justin Young dei Vaccines, chiamato Salvador Dalì Parton.

Ma qualche giorno fa Marcus, che ha co-presentato uno show su XFM ha parlato meglio della questione: «Ci siamo solo presi qualche mese per riposarci. Tutti quanti continuano a chiederci se abbiamo sciolto la band e mi piace, così posso rispondere “si” e poi fare un gran tour di reunion il prossimo anno!».

Per quanto riguarda il progetto del suo collega Marshall, ha detto: «Winston è andato a Nashville e ha creato una band. Hanno fatto 6 concerti, registrato un live show e alla fine si sono divisi, chiamando in causa le divergenze artistiche alla fine della serata, dopo aver tenuto sei concerti in una sola notte. Evidentemente era una stupidaggine, una genuina stupidaggine. Ma loro ne vanno fieri, perché amano questo genere di cose».


Mumford & Sons – I Will Wait on MUZU.TV.

Commenti

Commenti

Condivisioni