Notizie

Il nuovo album dei Muse potrebbe arrivare prima di quanto pensiate

muse-aggiornamenti-nuovo-album
di Francesca Vuotto
Foto di Francesco Prandoni

Che i Muse siano già con la testa su un album è ormai risaputo: sono stati molto chiari a riguardo in una serie di interviste nelle quali hanno lanciato indizi diversi sulla direzione che prenderà il successore di Drones. Ciò che ha fatto rizzare le antenne ai fan ora è la notizia secondo cui sono già entrati in studio di registrazione e hanno pronti tre pezzi.

A dare lo “scoop” è stato un fan che si è scattato alcune foto con Matt Bellamy, Chris Wolstenholme e Dom Howard all’uscita della location a Londra, prontamente postate su Instagram. Nella didascalia che le accompagnia svela per l’appunto che gli inediti già registrati sono tre – “one quite heavy and the others 2 not really” – e di essere riuscito ad avere qualche anticipazione sugli show che li vedranno sui palchi americani insieme ai 30 Seconds To Mars la prossima estate. La speranza dei fan è, a questo punto, quella di poter ascoltare qualcosa (se non tutto il disco) in tempi rapidi, magari già quest’anno.

 

Commenti

Commenti

Condivisioni