Home Notizie

Reunion per i Nine Inch Nails, annuncio di Trent Reznor

Tra i tanti eventi del 2013, assisteremo alla reunion dei Nine Inch Nails. La notizia è stata data oggi, con un comunicato, da Trent Reznor.

Nine Inch Nails reunionQuattro anni dopo lo scioglimento – anche se la band aveva parlato già allora di una decisione non definitiva ma solo transitoria – i Nine Inch Nails tornano in vita: suoneranno dal vivo nel 2013 e nel 2014, con un reunion tour la cui line up  che assomiglia molto a quella di un supergruppo. Oltre al leader Trent Reznor, ci saranno Eric Avery dei Jane’s Addiction, Adrian Belew dei King Crimson e Josh Eustis dei Telefon Tel Aviv, oltre ai collaboratori di lungo corso Alessandro Cortini e Ilan Rubin. L’annuncio è arrivato direttamente da Reznor, con un comunicato recapitato ai media statunitensi (qui in Italia abbiamo letto un suo tweet a metà pomeriggio). Al momento non sono state annunciati show nel nostro paese, ma l’ipotesi è da ritenersi assolutmante valida.

Nine inch nails reunion

 

 

 

 

Nine Inch Nails reunion

Ecco le parole con cui Trent Reznor ha comunicato la reunion della band.

«Stavo lavorando con Adrian Belew su alcune idee, che ci hanno portato a discutere a proposito delle performance, che ci hanno guidato a ripensare – molti passaggi dopo – a quello che potrebbero essere i Nine Inch Nails. E infine siamo arrivati all’ipotesi di fare un concerto. Abbiamo chiamato ad alcuni amici per parlare di molte cose e abbiamo fissato uno show. Poi un’altro, poi molti. La band sta reinventando sè stessa, con una nuova line up. Faremo molti concerti quest’estate, poi un tor statunitense in autunno e infine altre date nel mondo durante il 2014».

Commenti

Commenti

Condivisioni