Notizie

Noel Gallagher: I Beady Eye possono suonare le mie canzoni degli Oasis ogni volta che vogliono

Noel Gallagher ha dichiarato che suo fratello potrebbe suonare le canzoni degli Oasis scritte da lui, anche nei concerti dei Beady Eye, tanto quanto lui sarebbe felice di prenderne poi le royalties.

Foto-noel-gallagher-heineken-jammin-festival-05-luglio-2012_Prandoni_025Noel Gallagher ha dichiarato che suo fratello potrebbe suonare le canzoni degli Oasis scritte da lui, anche nei concerti dei Beady Eye, tanto quanto lui sarebbe felice di prenderne poi le royalties. Liam fino ad ora ha suonato due canzoni del gruppo ormai sciolto, Rock’N’Roll Star e Morning Glory, durante gli ultimi spettacoli a Warrington e all’Heaton Park, aprendo i concerti degli Stone Roses. In seguito aveva dichiarato di voler continuare a farlo, così Noel – in un’intervista di oggi (11 luglio) al Sun – gli ha dato la sua benedizione. «I Beady Eye hanno il mio permesso di suonare le canzoni che ho scritto, e mi auguro facciano quello che vogliono».

La band di Liam Gallagher questa estate suonerà solo al Fuji Rock Festival in Giappone, perchè – al momento – sta lavorando sul secondo disco, mentre Noel si prepara per il festival di Benicassim – la sua performance è in programma sabato 14 luglio – per poi continuare il suo tour estivo fino alla data al Rock En Seine. Prorio dove, nel 2009, si sciolsero gli Oasis.

Commenti

Commenti

Condivisioni