Notizie

Oasis, Liam apre alla reunion (ma solo per fare contenti i fan)

oasis reunion liam fan

Ci risiamo. Siamo di nuovo ad una notizia sulla possibile reunion degli Oasis, ma questa volta potrebbe essere per davvero. A chiederla è stato Liam, dei due da sempre il più possibilista. «Credo che gli Oasis torneranno a navigare e sarà grandioso. È per i fan, Noel, facciamolo, sono loro che lo vogliono. Un anno. Solo per un anno di tour. Spaccheremmo tutto. Ho le valigie ancora pronte dall’ultima tournée, sono pronto» ha detto in un appello lanciato attraverso le pagine del magazine Q.

Non pensate però che si sia ammorbidito e sia tutto rose e fiori con il fratello. Poco dopo si è affrettato a rimettersi nei panni di quello scontroso e agguerrito, dichiarando: «Pensate che sia io a volere suonare ancora con lui? Noel dice “Liam deve cambiare”. Vada a quel paese… Se il ragazzo non vuole tornare nella band, allora nemmeno io. Non voglio lavorare insieme a qualcuno che non mi vuole».

Insomma, siamo alle solite. Ma qualche speranza in più i fan possono averla, considerato l’insperato accordo in cui si sono trovati Liam e Noel negli scorsi mesi sul film a loro dedicato. L’anteprima di Supersonic, questo il titolo della pellicola che dovrebbe arrivare nelle sale a ottobre, ha infatti lasciato molto contenti e soddisfatti entrambi. Chissà che ripercorrere, guardandolo, la loro storia e rivedere quello che hanno fatto insieme per la musica – senza dimenticare i proventi che potrebbero derivargli da un ritorno on stage – non abbia fatto breccia e aperto qualche spiraglio in più.

 

 

Commenti

Commenti

Condivisioni