Notizie

Paul McCartney ha smesso di fumare marijuana per amore della figlia

La notizia è che Paul McCartney ha deciso di smettere di fumare marijuana. Ma forse sarebbe il caso di “lanciare” soprattutto il fatto che Sir Paul, a quasi 70 anni, ancora ci dava dentro con l’erba. Macca dice di aver smesso per amore della figlia Beatrice, 8 anni, avuta dalla ex moglie Heather Mills.

«Ho fumato molta erba nella mia vita – ha raccontato a Rolling Stone – ma quando stai allevando un bambino, il senso di responsabilità prende il sopravvento. A un certo punto ti rendi conto che è troppo». McCartney era già diventato padre, ma evidentemente questa volta deve essergli pesata l’età.

Paul ha colto l’occasione per confessare il consumo di cocaina e persino di eroina.«L’ho provata una sola volta, nel periodo dei Beatles – ha raccontato il 69enne Paul – ma inconsapevolmente. Ho scoperto di cosa si trattasse solo dopo averla assunta. Non mi ha fatto effetto e sono stato fortunato: non è entusiasmante entrare nel mondo dell’eroina»

Commenti

Commenti

Condivisioni