Notizie

L’album-cofanetto Tracce di libertà mostra un inedito Pino Daniele agli esordi

pino-daniele-nuovo-album-2015-postumo
di Francesca Vuotto
Foto di Roberto Panucci

A un anno dalla prematura scomparsa di Pino Daniele arriva nei negozi l’album Tracce di libertà, che raccoglie i primi tre dischi del cantautore e chitarrista napoletano, arricchiti di versioni alternative, prime stesure, provini e inediti mai ascoltati.

Il cofanetto sarà disponibile dal 4 dicembre e comprenderà sei cd ed un libro fotografico di 60 pagine, che raccontano gli inizi della sua carriera e il percorso che lo ha fatto crescere – musicalmente e umanamente – fino a farlo arrivare sui palcoscenici internazionali.

Il concept dei cd e del libro sono riassunti in un passaggio riportato nel volume: «Le tracce lasciate da un artista non sono soltanto canzoni, immagini, dischi, spartiti o critiche più o meno positive… sono da cercarsi nelle emozioni, in qualcosa di immateriale eppure estremamente vivo nella memoria… ed è in questo senso che Tracce di libertà sono tracce di vita: il percorso emozionale di un ragazzo a cui piaceva il blues».

Pino Daniele nuovo album 2015 postumo

Commenti

Commenti

Condivisioni