Notizie

Prince, alla musica di oggi (ma non alla mia) manca creatività

prince-alla-musica-di-oggi-manca-creativita

A pochi giorni dall’uscita del nuovo album HitnRun Prince si è concesso in un’intervista a The New York Post e si è lasciato andare ad una breve considerazione sulla musica. Una considerazione che non lo vede particolarmente entusiasta di quel che si sente in giro:

«Non è un buon momento per la musica in generale. Nel mondo della musica pop non c’è nulla di sconvolgente, che colpisca e ti faccia chiedere “cosa sta succedendo”?» ha dichiarato.

Si può essere d’accordo o meno con il genio di Minneapolis, che, dall’alto dei milioni di copie vendute, è uno dei pochi a potersi permettere giudizi tanto netti ed impietosi. Che, d’altra parte, non fanno che accrescere l’attesa per l’arrivo – il 7 settembre – su Tidal del suo nuovo lavoro, con cui Prince promette, invece, di portare una ventata di novità sul mercato.

A fine luglio infatti, ha raccontato al magazine Entertainment Weekly: «Quando si ascolta qualcosa che non ha precedenti nella storia della musica, scatta la voglia di ascoltarlo ancora, e ancora» e a proposito di HitnRun: «Si tratta di un sound completamente nuovo, e non vedo l’ora di presentarlo al mondo». E, a conferma, gli aveva fatto eco il co-produttore Joshua Welton: «Si tratta di un disco sperimentale, dedicato a tutti quei fan che non vogliono che Prince debba necessariamente suonare in un certo modo».

Ancora poche settimane e scopriremo se The Artist con i nuovi inediti ha saputo essere all’altezza di quello che dice.

 

 

Commenti

Commenti

Condivisioni