Notizie

Si indagano le cause della morte di Prince dopo il ricovero per overdose

prince-cause-morte-overdose

Il primo a dare notizia della morte di Prince è stato il sito americano TMZ.com che è anche il primo a dare qualche dettaglio in più sulle cause e sulle circostanze in cui è avvenuta e sui cui la polizia e le persone a lui vicine non si sono ancora espresse ufficialmente.

Secondo quanto riportato dal sito di notizie americano e ripreso da corriere.it, durante ricovero in ospedale avvenuto a metà aprile Prince sarebbe stato trattato per una overdose di oppiacei e sarebbe dovuto rimanere lì ma, in mancanza di una camera privata, avrebbe deciso di tornare a casa. Un medico, interpellato da TMZ, ha riferito che non stava bene nonostante la dimissione dall’ospedale – e a dispetto di quanto riferito poi ai fan – e a quanto pare la polizia ha contattato la struttura per indagare su quanto avvenuto e metterlo in relazione con la sua scomparsa.

La versione online del Corriere della Sera riporta che il cantante è stato trovato senza vita nell’ascensore interno alla sua residenza e che solo la settimana scorsa era scomparsa anche la sua attuale compagna, la cantante Vanity, dopo una lunga malattia. Al momento nessuno dà conferme ufficiali e solo l’autopsia che verrà fatta in questi giorni potrà definire cosa sia accaduto. Intanto, il mondo attende notizie nella giornata di oggi.

Commenti

Commenti

Condivisioni