Notizie

Prince querela 10 suoi fan e chiede un maxi risarcimento

Prince querela fan

Prince ha fatto partire una querela nei confronti di dieci suoi fan. L’artista sostiene che abbiano fatto circolare del materiale non autorizzato e per questo chiede un maxi risarcimento.

Avete voluto la guerra, e guerra avrete. Questo probabilmente quello che ha pensato Prince, mentre dava il via libera ai suoi legali per avviare la causa contro dieci dei suoi stessi fan. L’artista americano ha infatti querelato dieci persone per aver diffuso senza autorizzazione materiale, brani e video, protetti dal diritto d’autore. Sulla richiesta che l’avvocato Rhonda Trotter dello studio legale Kaye Scholar LLP ha depositato presso il tribunale della California l 16 gennaio, e che si può consultare qui, è possibile vedere la lista degli accusati: di alcuni è leggibile il nome e il cognome, altri invece sono indicati semplicemente con il nickname e la sigla Doe (che in America indica le persone di cui non si conosce l’identità).

È molto probabile che la richiesta di risarcimento danni, che vorrebbe un milione di dollari da ogni soggetto citato, sia solo un atto dimostrativo per intimidire la comunità di fan dell’autore di Purple Rain, e scoraggiare il circolare di materiale non autorizzato, come bootleg e registrazioni video amatoriali. Del resto nel documento sono minuziosamente registrate ben 363 violazioni del copyright. E ora, nel caso che la querela inneschi delle indagini, i dieci fan di Prince potrebbero essere costretti a pagare i danni proprio al loro stesso idolo.

Commenti

Commenti

Condivisioni