Pro Evolution Soccer 2012

Pro Evolution Soccer 2012 (PS3 – Xbox 360 – Wii – PS2 – PSP)

Konami

Genere: Sport

Non deve essere facile ritrovarsi nei panni di un programmatore della Konami a ottobre. Ogni anno ci si ritrova a dovere affrontare le critiche impietose degli ex aficionado di PES che ora sono passati a FIFA, forse perché più coinvolgente online, forse perché più profondo tatticamente, o chi più ne ha più ne metta. Spesso si è parlato di rivoluzione; ma quanto può essere rischioso azzerare un sistema di gioco che da tempo appare convincente, divertente e spettacolare? Anche per questa volta è stata fatta la scelta di mettere da parte una parola tanto ridondante, preferendo perseverare lungo la via del miglioramento; e i fan possono gioire, visto che l’operazione è riuscita. Anche chi non ama addentrarsi in analisi troppo approfondite si accorgerà che tutto gira meglio: dalla maggiore personalizzazione del sistema di controllo di calciatori e passaggi all’ottimizzazione dei dettagli grafici, dalle nuove implementazioni tattiche all’aggiunta della modalità Club Boss, che permette di gestire l’aspetto manageriale e finanziario del club. La sensazione che fosse possibile svoltare in maniera molto più evidente è sempre lì; ma quando guardi l’orologio e scopri che sono passate ore da quando hai acceso la console, il pensiero diventa completamente inutile e capisci che PES va benissimo così.