Notizie

Adam Lambert si dice pronto per il grande passo con i Queen

queen-adam-lambert-nuove-canzoni
di Francesca Vuotto
Foto di Francesco Prandoni

Adam Lambert si è detto pronto per il grande passo, per interpretare anche nuove canzoni dei Queen, oltre a quelle dello storico repertorio che già propone in tour con loro, da quattro anni a questa parte. Lo ha raccontato a Digital Spy: «Quando qualcosa è interessante ed è arrivato il momento giusto per farla, io sono della partita. Secondo me sono comunque i Queen, anche senza Freddie ed è per questo che abbiamo deciso di chiamarci Queen + Adam Lambert. Io sono ospite loro, quello che li completa cantando e passando del tempo con loro». E ha proseguito scherzando: «Certo che se, pur essendo comunque i Queen, Brian May e Roger Taylor fossero alla ricerca di qualcuno che li aiuti alla voce, potrei essere io il primo della lista a cui chiederlo».

Potrebbe quindi essere arrivato il momento per i Queen di avere un nuovo frontman a tutti gli effetti e di ricominciare con lui, dando inizio ad una nuova fase alla carriera della band, dopo questo periodo di transizione con Lambert al microfono. Non si può parlare di sostituzione di Freddie Mercury, perchè lui resterà sempre unico ed insostituibile, ma potrebbe semplicemente significare cominciare una nuova vita, altra e diversa da quella di prima, ma non per questo in competizione con essa. Pareva un traguardo inarrivabile quando Adam è stato notato da Brian May e scelto, quasi per caso, per interpretare qualche cavallo di battaglia dei Queen e invece il successo riscosso in questi anni di tournée insieme – in Italia li vedremo il prossimo 25 giugno al Postepay Sound di Piazzola sul Brenta – e il buon affiatamento raggiunto con gli altri membri portano in quella direzione.

 

Commenti

Commenti

Condivisioni