Notizie

Misteriosi indizi alludono ad un imminente ritorno dei Rage Against The Machine

Rage Against The machine 2016 ritorno

La notizia è di quelle che potrebbe far cadere più di una persona dalla sedia. Qualcosa si muove in casa Rage Against The Machine, che potrebbero tornare attivi a breve. Dal profilo Twitter della band è stata postata infatti un’immagine con il rimando al sito prophetsofrage.com e l’hashtag #TakeThePowerBack. Quest’ultimo sembrerebbe inequivocabilmente alludere ad un ritorno sulla scena musicale di Tom Morello e soci, che non hanno mai nè smentito nè confermato la possibilità di fare qualcosa di nuovo assieme. E questa volta si tratterebbe di una nuova tournée, a giudicare da quanto riportato su altre grafiche in circolazione in Rete.

rage-against-the-machine-2016-ritornoGiusto l’anno scorso il bassista Tim Commerford, intervistato da MusicRadar.com, riguardo al futuro dei RATM ha dichiarato sibillino: «La situazione è quella di sempre, mai dire mai. È come per Batman che aspetta di vedere il segnale luminoso. Se all’improvviso comparisse quello dei Rage, dovremmo tirarci su le maniche. Potrebbe essere domani, come fra 10 anni. Di solito non è uno della band a lanciare il segnale, la maggior parte delle volte viene dall’esterno. Potrebbe essere per supportare una causa importante, o per suonare in un posto in cui non siamo mai stati. Non ci sono regole».

Ad aggiungere mistero alla questione, ci sono il sito sopracitato – che risulta non disponibile per troppi accessi da diverse ore – con un countdown programmato per terminare l’1 giugno e una serie di manifesti comparsi per le vie di Los Angeles. Tutto fa pensare che ci troviamo di fronte ad una nuova mossa di marketing – di quelle che vanno di moda negli ultimi tempi, vedi Radiohead – che prelude ad una grande notizia.

Commenti

Commenti

Condivisioni