Notizie

Red Hot Chili Peppers pronti a “ibernarsi” per il nuovo album

Red Hot Chili Peppers nuovo album ibernarsi

I Red Hot Chili Peppers sono pronti a “ibernarsi” per lavorare al nuovo album, ma lo show al Super Bowl ha suscitato alcune polemiche.

I Red Hot Chili Peppers sono pronti ad essere ibernati. Nessun progetto fantascientifico per la band californiana, ma solo l’intenzione di isolarsi dal mondo per lavorare al meglio al nuovo album. Durante un concerto al Barclays Center di Brooklyn tenutosi prima dello show nell’intermezzo del Super Bowl, Flea ha dichiarato al microfono: «Stiamo per buttarci in un periodo di ibernazione per realizzare il nuovo album».

Di recente i Red Hot hanno annunciato che saranno headliner del festival dell’Isola di Wight, suonando sabato 14 giugno, ma questo sarà l’unico show UK per il 2014 della band che lo ha presentato come un eccezione. «Suonare come headliner all’Isola di Wight è un opportunità che capita una volta nella vita, seguire i passi di Jimi Hendrix e The Doors. Quando ci hanno offerto lo spazio abbiamo accettato al volo… sarà il nostro solo show nel Regno Unito quest’anno quindi vogliamo che sia davvero speciale».

La band è stata anche ospite dello show di Bruno Mars, che ha intrattenuto il pubblico americano tra il primo e il secondo tempo del Super Bowl. I Red Hot hanno infiammato lo stage con la loro Give It Away, trovandosi però al centro delle solite polemiche-del-giorno-dopo in quanto avrebbero suonato senza il cavo jack collegato agli strumenti, quindi probabilmente in playback. Se volete giudicare coi vostri occhi, nel video qui sotto i Peppers fanno la loro apparizione al minuto 8.18.

Commenti

Commenti

Condivisioni