Notizie

I Rolling Stones vogliono Adele come ospite per i concerti di Londra (o forse no?)

rolling stones adele ospite

Voci dietro le quinte raccontano che i Rolling Stones vorrebbero che Adele partecipasse come ospite ai concerti conclusivi del 50 And Counting tour a Londra.

I Rolling Stones sono a caccia di ospiti. Dopo aver collezionato duetti prestigiosi per tutta la prima parte del 50 And Counting Tour (sia un rocker come Dave Grohl che le prime donne Lady Gaga, Katy Perry, Gwen Stefani fino alla recente partecipazione di Taylor Swift) i festeggiati si chiedono chi potrebbe aiutarli a rendere l’evento che si terrà in Hyde Park a metà luglio davvero speciale.

Il primo nome a venire fuori tra i connazionali è quello di Adele, almeno secondo una fonte anonima che ha confessato al Sun: «Gli piacerebbe molto avere Adele sul palco. Sarebbe un bel colpo, anche per loro, specialmente perché lei ha iniziato a condurre una vita molto ritirata da quando è nato suo figlio Angelo. E’ lei che vogliono, come ospite per i concerti a Hyde Park, e la loro proposta dovrebbe essere sufficiente a strappare un “sì”». Ma la cantante, che con il suo ultimo album 21 ha sbaragliato tutte le classifiche di vendita, di recente ha iniziato a tenersi alla larga da certi eventi per dedicarsi alla vita privata. Ne è consapevole la fonte del tabloid inglese: «Al momento le possibilità che lei possa esibirsi sono del 50%. Mick, tuttavia, è fiducioso e conta di assicurarsi il cameo. Vogliono che le date a Hyde Park diventino il punto più alto del tour, e il duetto con Adele ha tutte le carte in regola pare fare delle due serate degli eventi davvero speciali».

Poche ore dopo che il rumor si è diffuso, sono arrivate le prime smentite da ambo le parti: un portavoce degli Stones ha negato tutto al Guardian, mentre l’ufficio stampa di Adele ha dichiarato «Non ho commenti da fare un merito a questa vicenda» tarpando velocemente le ali alle speculazioni del caso. I Rolling Stones concluderanno (forse) il tour europeo nella loro patria, suonando come headliner al Galstonbury Festival il 29 giugno e ad Hyde Park il 6 e il 13 luglio.

Commenti

Commenti

Condivisioni