Onstage

Rolling Stones Tour 2012 rinviato al 2013

Molte voci si sono rincorse sul grande tour celebrativo, ma proprio in questi giorni la band ha dichiarato di non essere pronta ad affrontare un tournée così impegnativo: ma è questa la verità?

Da tempo si parla di un tour dei Rolling Stones nel 2012, per celebrare i 50 anni di carriera della storica band inglese. Tuttavia, le ultime indiscrezioni parlano di un rinvio al 2013.

È il marzo del 1962 quando Brian Jones ascolta, all’Ealing Club di Londra, i Blues Incorporated del suo amico Alexis Korner, gruppo in cui suona Charlie Watts. La settimana successiva Brian entra a far parte della band, facendosi chiamare Elmo Lewis: così, per la prima volta, Charlie e Brian si parlano. Qualche sera dopo, tra il pubblico dei Blues Incorporated ci sono anche due ragazzi, Keith Richards e Mick Jagger che, terminato lo spettacolo, si avvicinano a Brian chiedendogli di formare un gruppo. Brian è entusiasta, è sempre stato il suo sogno, e così mette un annuncio su Jazz News: il primo a rispondere è Ian Stewart. Il resto, è storia, a partire dal nome della band, ispirato a quella Rollin’ Stones, canzone blues di Muddy Waters.

Quest’anno, sono 50 anni di carriera per i Rolling Stones, il cui primo concerto è accreditato per molti a quel 12 luglio 1962 al Marquee di Londra, quando le Pietre Rotolanti cominciarono a costruire l’alternativa “sporca e cattiva” ai Beatles.

Molte voci si sono rincorse su un grande tour celebrativo, ma proprio in questi giorni la band ha dichiarato di non essere pronta ad affrontare un tournée così impegnativa: ma è questa la verità?

Scoprila continuando a leggere l’articolo: clicca in alto a destra.

Commenti

Commenti

TROVA CONCERTI