Notizie

Sanremo: Morandi risponde a Iacchetti e sul caso Civello

Sanremo: Morandi risponde a Iacchetti e sul caso Civello

Domenica Enzo Iacchetti ha lanciato un attacco contro Gianni Morandi per la scelta dei partecipanti al prossimo Festival di Sanremo per la categoria Giovani e ieri, nella trasmissione Videochat di Vincenzo Mollica che va online sul sito del Tg1, il cantante-presentatore ha dato la sua risposta, non tralasciando di commentare le polemiche che si sono sollevate riguardo al brano di Chiara Civello.

Morandi, ospite insieme al Direttore Artistico Gianmarco Mazzi, ha chiarito che tra i 1.200 video che sono stati inviati ne hanno selezionati 60 (quest’anno la categoria Giovani è stata scelta ricorrendo a Facebook), 30 scelti dalla commissione e 30 dal popolo della rete. Questi poi sono stati vagliati dal vivo per verificare il talento degli artisti e da questa sorta di audizione sono poi usciti i nomi dei sei partecipanti. Di questi, 2 sono stati effettivamente anche i più votati dal web (Alessandro Casillo e Erica Mou) mentre gli altri 4 sono stati scelti dalla giuria. Tutto secondo le regole e in base ad una valutazione di merito: “ci siamo presi questa responsabilità e qualche errore possiamo averlo fatto” ha dichiarato Morandi.

Per quanto riguarda invece il capitolo Civello (sembrerebbe che il brano Al posto del mondo  con cui gareggia non sia inedito) i due hanno precisato che far fronte alle nuove dinamiche della comunicazione il regolamento del Festival è stato recentemente modificato: non è più necessario che le canzoni siano inedite, ma “nuove”. Questo perchè è sempre più facile che i brani, in tempi più o meno recenti rispetto alla partecipazione alla gara canora, siano in qualche modo usciti su YouTube o sui social network. A questo punto spetta quindi alla Rai la decisione in merito a Chiara Civello.

Intanto i malumori riguardo a questo Festival sembrano non finire qui (Marcella Bella non avrebbe gradito l’esclusione mentre la vedova di Lucio Battisti non sarebbe contenta dell’omaggio reso al cantautore da Noemi ed Emma con l’interpretazione di Paradiso e Amarsi un po’), la strada per arrivare finalmente alla prima serata del 14 febbraio pare essere sempre più in salita…

 

Clicca qui per guardare l’intervento di Gianni Morandi.

 

 

 

Commenti

Commenti

Condivisioni