Notizie

I concerti del Super Bowl, Foo Fighters e The Roots tra gli headliner

super bowl concerti

Annunciati i concerti che si terranno a New York in occasione dell’evento Super Bowl, Foo Fighters e The Roots tra gli headliner.

Foo Fighters, Imagine Dragons e The Roots saranno tra gli headliner dei concerti che si terranno al Bud Light Hotel nel weekend del Super Bowl, su una nave da crociera ormeggiata sul fiume Hudson vicino all’Hotel di New York.

I Foo Fighters, recentemente tornati in attività, suoneranno il primo febbraio, la notte prima dell’evento sportivo, insieme alla Zac Brown Band, il cui ultimo disco è stato prodotto proprio da Dave Grohl. Il concerto sarà uno dei primi da quando la band ha annunciato una pausa nel 2012, se si escludono i due live a Città del Messico e il secret show a sorpresa vicino a Los Angeles. «Stiamo scrivendo il nuovo album in un modo che non credo sia mai stato fatto prima» ha dichiarato Dave Grohl a proposito delle intenzioni future della band.

The Roots invece cureranno e suoneranno come headliner al concerto del 30 gennaio, dedicato all’hip hop newyorkese, con ospiti del calibro di Run DMC, Busta Rhymes, mentre gli Imagine Dragon si esibiranno il 2 febbraio all’interno della serata Pandora Presents party che si concluderà con il concerto pre-Super Bowl dei Fall Out Boy. L’attesissimo concerto alla fine del primo tempo invece sarà affidato a Bruno Mars.

Commenti

Commenti

Condivisioni