Notizie

The Fall: il nuovo album dei Gorillaz

I Gorillaz tornano alla ribalta con un nuovo album, e scardinano i perni su cui si è basata la produzione musicale fino ad oggi. The Fall, prodotto per Emi Music, è il risultato dell’esperienza vissuta da Damon Albarn, unico membro fisso della band, durante l’ultimo tour nordamericano di Plastic Beach. L’innovazione che questo album porta con sé supera la già particolare essenza della band, sfidando i canoni moderni del “fare musica”: 15 tracce, registrate in 14 posti diversi, tra una tappa e l’altra del tour. Ad Albarn non sono serviti studi di registrazione, né impianti audio, né squadre di fonici. IPad alla mano, l’ex Blur ha dato sfogo alla sua creatività, dimostrando che per fare buona musica non serve altro che tanta fantasia, ispirazione, e una piattaforma da qualche centinaio di euro: <<The Fall è principalmente frutto delle mie idee, qualcosa di più leggero. Ho giocato con un iPad e ho provato un po’ di cose…L’ho fatto con l’iPad, spero sia il primo disco mai registrato con un iPad. Mi sono innamorato dell’iPad appena l’ho preso, così ho deciso di fare un disco completamente diverso». La tracklist è una specie di diario di viaggio del tour: <<L’ho fatto perché c’è molto tempo che si spreca a guardare le pareti, fondamentalmente. Ed è stato un modo fantastico di farlo. Ho trovai il modo di lavorare in hotel o in sede, ed è stato un modo geniale per farmi stare bene con me stesso. Il lavoro è stato come un diario, ho letteralmente scritto ogni cosa, tutto il giorno, in ogni luogo e c’è una strana sorta di suono d’America e delle sue tradizioni musicali che lo attraversa. Suona un po’ come un viaggio attraverso l’America. >>

Di seguito, la tracklist di The Fall, con il luogo e la data in cui sono stati registrati i brani:

1.       PHONER TO ARIZONA
Registrato in Montreal il 3 Ottobre

2.       REVOLVING DOORS
Registrato in Boston il 5 Ottobre

3.       HILLBILLY MAN
Registrato in New Jersey e Virginia il 10 e l’11 Ottobre
Chitarre di: Mick Jones

4.       DETROIT
Registrato in Detroit il 13 Ottobre

5.       SHY-TOWN
Registrato in Chicago il 15 Ottobre

6.       LITTLE PINK PLASTIC BAGS
Registrato in Chicago il 16 Ottobre
Tastiere di: Jesse Hackett

7.       THE JOPLIN SPIDER
Registrato in Joplin il 18 Ottobre
Le conversazioni sono di: Darren ‘Smoggy’ Evans

8.       THE PARISH OF SPACE DUST
Registrato in Houston il 19 Ottobre

9.       THE SNAKE IN DALLAS
Registrato in Dallas il 20 Ottobre

10.   AMARILLO
Registrato in Amarillo il 23 Ottobre

11.   THE SPEAK IT MOUNTAINS
Registrato in Denver il 24 Ottobre
Stream e forest registrato in Santa Fe il 25 ottobre da Mike Smith

12.   ASPEN FOREST
Registrato in Santa Fe il 25 Ottobre e in Vancouver il 3 Novembre
Basso di: Paul Simonon e Qanun di: James R Grippo

13.   BOBBY IN PHOENIX
Registrato in Phoenix il 26 Ottobre
Voci e chitarre di: Bobby Womack

14.   CALIFORNIA AND THE SLIPPING OF THE SUN
Registrato in Oakland il 30 Ottobre

15.   SEATTLE YODEL
Registrato in Seattle il 2 Novembre


Commenti

Commenti

Condivisioni