Notizie

The Vaccines, due concerti in Italia a dicembre

The Vaccines concerti Italia 2012Dopo la data dell’1 settembre al Castello Scaligero di Villafranca, nell’ambito dell’A Perfect Day 2012, i Vaccines tornano in Italia per due concerti. La band inglese suonerà il 12 dicembre al New Age di Roncade (Treviso) e il giorno successivo ai Magazzini Generali di Milano (in entrambi i casi l’orario d’inizio è fissato alle 21.30). Justin Young (voce e chitarra), Árni Hjörvar (basso), Freddie Cowan (chitarra) e Pete Robertson (batteria) presenteranno dal vivo i brani dell’ultimo album Come Of Age (uscito quest’anno, leggi qui la nostra recensione), secondo lavoro dopo il debutto del 2011 What Did You Expect from the Vaccines?Proprio quel disco (di platino) è valso agli inglesi l’NME Award come “Best New Artist”: un riconoscimento prestigioso che ha portato Young e soci ai vertici della scena rock internazionale. Uno status che i Vaccines stanno confermando con i risultati di Come Of Age, che ha debuttato al numero uno della classifica inglese convincendo il pubblico, composto soprattutto di giovani, con quella miscela di punk e power pop che è il marchio di fabbrica della band di Londra.

The Vaccines concerti Italia 2012

Mercoledì 12 Dicembre
Roncade (TV) – New Age
Via Tintoretto, 14
Apertura porte Ore: 20.30 – Inizio Concerti Ore: 21.30
prezzo del biglietto: 20 euro + diritti di Prevendita

Giovedì 13 Dicembre 2012
Milano – Magazzini Generali
Via Pietrasanta, 14
Apertura porte Ore: 20.30 – Inizio Concerti Ore: 21.30
prezzo del biglietto: 20 euro + diritti di Prevendita

Prodotto da Ethan Johns (Kings Of Leon, Rufus Wainwright, Tom Jones…), Come Of Age spazia dal rock più classico al brit pop al punk, con rimandi che vanno dai Jesus & The Mary Chain ai Ramones. Molti dei brani contenuti nell’album sono stati registrati alla prima esecuzione, assecondando il desiderio della band di sentirsi più puri. E perché no, rock’n’roll. Registrato in Belgio e a Bath, nel Regno Unito, Come Of Age arriva dopo i molteplici problemi di salute di Justin, il cantante, la cui voce era seriamente a rischio. Durante questa pausa forzata, che ha costretto la band ad interrompere il tour, i Vaccines hanno scritto più di 150 canzoni, includendo poi nel nuovo disco solo quelle più vicine al filo conduttore del disco stesso…”it’s hard to come of age”, un seguito al testo del primo singolo del primo disco, What Did You Expect From The Vaccines.

Commenti

Commenti

Condivisioni