Notizie

Trovato il colpevole dell'omicidio di Tupac?

Alla vigilia del 40° compleanno del rapper scomparso pare che ci sia una svolta. Infatti  Dexter Isaac, un personaggio legato al traffico di droga, in carcere dal 1998, si è autoaccusato del tentato omicidio di Tupac Shakur, avvenuto nel 1994. E non è tutto, Dexter sostiene che fu Jimmy “Henchman” Rosemond ad assodarlo per rapinare l’artista, tentando di ucciderlo. Isaac dichiara inoltre che ha voluto fare questa confessione solo per dare un po’ di pace alla madre del rapper e per far capire a tutti che tipo è Rosemond, coinvolto in traffico di droga e nelle gang, oggi ricercato dall’FBI. Che abbia ingaggiato un altro dei suoi scagnozzi per far fuori Tupac, riuscendoci il 7 settembre del 1996?  Questo non lo sappiamo, così come non siamo sicuri se la dichiarazione di Isaac sia la verità, ma di scuro al reo-confesso non verrà nulla in tasca, anche perché resterà in carcere a vita.

 

Commenti

Commenti

Condivisioni