Notizie

U2, arriva la smentita: nuovo album confermato per il 2014

u2-nuovo-album-confermato-2014

Continuano a rincorrersi le voci sul nuovo album degli U2. Stando all’ultima rivelazione di un portavoce della band il lavoro è confermato per il 2014.

Contrordine. Fermi tutti. Arriva la smentita. Il nuovo album degli U2 sarebbe quasi pronto, al punto da essere pubblicato sicuramente entro il 2014. Questo almeno stando a un non meglio precisato portavoce della band interpellato dal quotidiano britannico The Guardian. La precisazione si è resa necessaria dopo che la rivista americana Billboard aveva pubblicato un articolo esclusivo nel quale sosteneva che la band fosse a un punto morto e dovesse tornare in studio per lavorare ancora molto sul disco che seguirà No Line On The Horizon del 2009.

La notizia aveva suscitato molto clamore, al punto che in molti (e anche noi) avevano ricordato le parole di Bono sulla necessità per gli U2 di produrre un album di altissimo livello e di non accontentarsi di un disco «molto buono». Da lì erano iniziate speculazioni sul fatto che il gruppo non avesse più i giusti stimoli e la necessaria ispirazione. Tutte ipotesi che sarebbero azzerate da questa smentita. Discorso diverso sul tema dei live. Inizialmente sembrava che i quattro irlandesi volessero fare un primo tour nei palazzetti nell’autunno 2014, ma su questo punto il portavoce non ha detto nulla. Anzi, ha precisato che «i piani per un tour non sono stati ancora confermati».

Pare insomma che gli U2 vogliano mantenere un alone di mistero sui prossimi progetti. E non è da escludere che tutto questo rincorrersi di rivelazioni e smentite abbia anche un ritorno in termini di immagine e di attese, dopo che il singolo Invisible pubblicato il 2 febbraio ha deluso le aspettative, raggiungendo solo il 65° posto nella classifica britannica e non riuscendo neppure a entrare nella top 100 americana di Billboard.

Commenti

Commenti

Condivisioni