Notizie

Un impianto da due milioni di watt e una Fender custom per Ligabue a Campovolo

Ligabue campovolo 2015

Due milioni di watt per un impianto che dovrà coprire un’area di 240mila metri quadrati. Sono questi i numeri da record che mette in campo Ligabue per il suo Campovolo 2015. I diffusori Touring and Theatre di RCF sono innovativi e garantiscono una altissima definizione del suono, da sempre un aspetto che l’artista cura con grande attenzione. Non solo potenza dunque, ma anche grande qualità.

Il sistema audio è stato studiato meticolosamente per l’area di Campovolo per garantire agli oltre 100mila fan la stessa possibilità di godere della musica di Ligabue da ogni punto del grande prato di fronte al palco, dalla prima all’ultima fila.

E anche Fender, insieme a M. Casale Bauer, ha voluto partecipare alla grande festa di Reggio Emilia. Lo storico brand di chitarre ha creato una Telecaster Custom Shop appositamente per Ligabue, che la userà nel concerto di sabato 19 settembre. Le iniziali di Luciano sono intarsiate sul corpo e sul 12° tasto della chitarra, realizzata da Denis Galuszka, uno dei più celebri e apprezzati Maestri Liutai al mondo.

Commenti

Commenti

Condivisioni