Notizie

Un tweet di Liam Gallagher certifica lo scioglimento dei Beady Eye

Scaletta-Beady-Eye-Roma-16-febbraio-2014

La notizia era nell’aria da qualche tempo e adesso è arrivata la conferma ufficiale: i Beady Eye si sono sciolti. Un tweet di Liam Gallagher, che aveva fondato il gruppo dopo la separazione dal fratello Noel e la conseguente fine dell’avventura Oasis, è bastato per certificare la notizia.

Oltre a Liam, anche Andy Bell – bassista/chitarrista e membro degli Oasis che, insieme a Gem Archer, aveva seguito Liam nel suo nuovo progetto – ha utilizzato il popolare social network per salutare i fan dei Beady Eye.

La storia del gruppo inglese, cominciata nel 2009, si conclude dopo la pubblicazione di due album, Different Gear, Still Speeding del 2011 e BE del 2013. Entrambi sono entrati nella Top 5 inglese, ma un solo singolo estratto da questi lavori (The Roller, brano contenuto nel disco d’esordio) ha raggiunto la Top 40. Risultati non certo all’altezza del passato di Liam. Ed è proprio su quell’ingrombrante passato che si stanno concentrando le speranze di milioni di fan degli Oasis: se lo scioglimento dei Beady Eye fosse un primo passo verso il tanto atteso riavvicinamento – sempre smentito, a dire la verità – tra i fratelli Gallagher?

Commenti

Commenti

Condivisioni