Notizie

Vasco Rossi reality show Rock(r)Evolution

Vasco Rossi ha annunciato, tramite la sua pagina Facebook, che sta preparando un nuovo reality show che si chiamerà Rock(r)Evolution e sarà dedicato alle band emergenti.

Vasco Rossi ha annunciato, tramite la sua pagina Facebook, che sta preparando un nuovo reality show dal titolo Rock(r)Evolution, dedicato alle band emergenti.

«Abbiamo intenzione di fare una selezione di gruppi giovani e sconosciuti. La manifestazione si chiamerà “Rock(r)Evolution” …. Ne rimarrà soltanto uno! Sarà una vera gara, che avverrà in modo assolutamente privato, segreto e senza alcuna pubblicità. Sarete tenuti informati esclusivamente attraverso la pagina di Vasco Rossi sulle band che saranno di volta in volta selezionate per continuare il cammino verso la finale. La giuria sarà composta da giornalisti esperti del settore e dalla nostra redazione. Lo scopo è quello di dare spazio e visibilità alle giovani band rock italiane. Chi è interessato a partecipare può mandare un provino, meglio se una cover di un pezzo conosciuto, a questa mail: rock.revolution2012@gmail.com. Potete chiedere ulteriori informazioni sempre attraverso questa mail. Le selezioni dureranno nove mesi. Al termine dei quali saranno scelti tre gruppi che avranno la possibilità di sfidarsi in una spettacolare finale senza appello e senza pietà. Ne rimarrà soltanto uno. Il premio sarà davvero speciale. I termini e i tempi per spedire i vostri provini sono già aperti. Ulteriori particolari vi verranno comunicati in seguito. Benvenuti nello spietato e violento mondo del Rock».

Quello che per ora si sa è che il rocker di Zocca sarà l’unico giudice del reality, che la produzione dovrebbe essere di Bibi Ballandi e che il programma dovrebbe andare in onda su Rai1 (anche se rimangono valide le alternative Mediaset e Sky). Sembra quindi che, dopo la polemica con Solieri e il “pasticcio” del matrimonio (con furia dei fan a seguito della fuga senza saluto), Vasco abbia trovato proprio una bella idea.
Dare spazio ai giovani artisti (come fece con lui Renzo Arbore: guarda il video della prima apparizione di Vasco in televisione qui sotto) è un’iniziativa lodevole per un cantante della sua caratura che sicuramente potrebbe dare grande spazio e visibilità a cantanti e gruppi che magari si potrebbero perdere nel mare di internet.
Del resto molte rockstar passati i grandi momenti di gloria sul palco sono diventati produttori. Che sia l’inizio di una nuova carriera per il Blasco? Certo è che i miti ai quali lui fa riferimento, a partire da De André, in televisione sono sempre andati mal volentieri.

Commenti

Commenti

Condivisioni