Notizie

Il meglio e il peggio degli MTV VMA 2015

MTV VMA 2015 vincitori

Gli MTV VMA Awards 2015 il 30 agosto hanno premiato i migliori video al Microsoft Theater di Los Angeles e confermato Taylor Swift regina dell’anno. La giovane cantante americana già in fase di nomination si era aggiudicata il podio come artista più presente nelle varie categorie e sabato sera si è effettivamente portata a casa più statuette di tutti – Blank Space e Bad Blood i pezzi che le hanno fatto vincere i premi.

Durante la cerimonia di premiazione non sono mancate le polemiche (tutte al femminile), che si erano accese già in luglio quando sono state pubblicate le nomination. Ai tempi Nicki Minaj si era lamentata dell’assenza della sua Anaconda in Video Of The Year e Best Choreography, entrando in polemica proprio con Taylor Swift – che dal canto suo invece aveva cercato di smorzare i toni accesi della collega. Al Microsoft Theater pare che Nicki abbia fatto pace con Taylor – le due si sono esibite insieme su Bad Blood e The Night Is Still Young per suggellare la tregua – ma non con la conduttrice Myley Cyrus.

Nei giorni scorsi Cyrus in un’intervista rilasciata al New York Times era tornata sulla polemica Swift-Minaj disapprovando la protesta di quest’ultima, che non si è lasciata sfuggire l’occasione di ribatterle proprio durante la cerimonia. Dopo aver ritirato il premio per il Best Hip Hop Video, Nicki è tornata sulla questione senza mezzi termini: «Veniamo ora a quella tr**a che l’altro giorno ha parlato di me con la stampa: Miley, che problema hai?».

Cyrus ha sbrigativamente ribattuto facendo riferimento ad una generica abitudine dei giornali di stravolgere le parole per mettere zizzania ed è poi passata alla presentazione dell’artista successivo, mentre Minaj è stata prontamente messa a tacere dalla regia, che le ha silenziato il microfono.

I colpi di scena della serata non sono però finiti qui: Kanye West, che ha ritirato il premio alla carriera ha invece annunciato che correrà per la Casa Bianca alle elezioni presidenziali del 2020, mentre Justin Bieber è scoppiato in lacrime – probabilmente per la troppa emozione – dopo essersi esibito cantando il nuovo singolo What Do You Mean?. Jared Leto invece ha deciso di lasciare il segno su questa edizione degli MTV VMA presentandosi sul palco con la sua folta chioma tinta di rosa.

vma-2015-mtv-vincitori

MTV VMA 2015, i vincitori:

Best Male Video: Uptown Funk, Bruno Mars e Mark Ronson
Best Hip Hop Video: Anaconda, Nicki Minaj
Best Female Video: Blank Space, Taylor Swift
Video With A Social Message: One Night Can Change the World, Big Sean feat. Kanye West and John Legend
Video Vanguard: Kanye West
Artist To Watch: Fetty Wap
Video Of The Year: Bad Blood, Taylor Swift
Best Collaboration: Bad Blood, Taylor Swift
Best Rock Video: Uma Thurman, Fall Out Boy
Best Pop Video: Blank Space, Taylor Swift
Song Of Summer: She’s Kinda Hot, 5 Seconds Of Summer
Best Visual Effects: Where Are U Now, Skrillex & Diplo feat. Justin Bieber

Commenti

Commenti

Condivisioni
articoli che potrebbero interessarticlose