Onstage
benji-fede-milano-2017-recensione-4-marzo

Benji&Fede a Milano: i ragazzi ci sanno fare, è questo il loro segreto

Milano, Forum di Assago, 4 marzo 2017. Dopo aver collezionato una valanga di successi negli ultimi due anni (roba da far impallidire la maggior parte degli artisti nostrani), Benji & Fede sbarcano al Forum con un concerto-evento che fa da anteprima allo 0+TOUR (che, per inciso, vanta già 7 date sold-out, compresa quella dell’esordio milanese). Potete dire ciò che volete sul duo modenese che fa man bassa di cuori di adolescenti, tranne che non abbiano la capacità di riuscire laddove tanti come loro stanno fallendo: vendono, funzionano, riempiono i palazzetti. Abbiamo voluto fortemente assistere a questa loro data live – importantissima anche per loro, che mai avrebbero pensato di suonare nel tempio meneghino della musica indoor – per capire e tastare con mano (anzi, con orecchio) il segreto del successo di questi due giovanissimi, marketing e pressione promozionale a parte.

L’orario di inizio del concerto è previsto per le 20.05 – titolo del loro album d’esordio che, a sua volta, indica l’ora in cui i due ragazzi si sono scambiati le prime parole su Facebook – ma i giovanissimi accorrono al Forum sin dalla prima mattinata, assiepandosi meticolosi in fila in attesa dell’apertura dei cancelli. Per tutti coloro che non ce l’hanno fatta a raggiungere Milano, il duo ha pensato a una diretta dalla loro pagina Facebook dell’intero live: sono due elementi che vi chiediamo di tenere a mente, sia perché rendono Benji & Fede perfetti per le nuove generazioni, sia perché dimostrano quanto questo duo sia capace di coccolare i propri fan, facendoli sentire parte di un viaggio ancora incompiuto.

‘Marketing, non musica’, direte. Eppure Benji & Fede non hanno mica la pretesa di passare per cantautori di spessore: lo ribadiscono più volte durante il live, sottolineando la loro incredulità di cantare al Forum di Assago (veramente sold-out, va detto), così come non hanno mai nascosto di essere un po’ il frutto dei tempi ‘social’ che corrono. Del resto, attaccate alla diretta, ognuna a casa propria, ci sono circa 10mila persone. Le premesse, tuttavia, le conosciamo. Siamo qui per analizzare in che modo vengano concretizzate nel primo vero concerto che conta per questi due ragazzi. A questo proposito Benji & Fede optano per una scenografia veramente degna della location per qualità e movimenti, e che nulla ha da invidiare ai grandi artisti: una lunga pedana bianca in cui sono liberi di scorrazzare e correre; un led alle spalle su cui non mancano mai immagini, giochi di colori, videoclip; luci, coriandoli, effetti scenici sempre azzeccatissimi e sei ballerini presenti, ma mai invasivi.

Il Forum è coloratissimo, ma Benji e Fede hanno ancora delle sorprese in serbo per i loro fan: tre ospiti d’eccezioneMax Pezzali, Annalisa e Xriz – e un momento acustico su una pedana rialzata davanti alla tribuna stampa. I brani proposti – cover di Shape Of You di Ed Sheeran a parte – sono quelli che i fan conoscono a memoria e – credetemi – l’intero pubblico del Forum canta a squarciagola ogni singolo brano dall’inizio alla fine. Le loro canzoni sono semplici, orecchiabili: Fede canta (non è sempre perfetto, ma tiene il palco), Benji suona (alternandosi al piano, alla chitarra e alla batteria). Non siamo di fronte a un’eccellenza musicale, ma a due artisti trovatisi al posto giusto nel momento giusto.

Benji & Fede sono ciò che sono e non hanno la presunzione di puntare ad altro, ma è proprio questa la loro forza: sono consapevoli e perfetti per la loro età e il loro target, non si fingono depressi e profondi come tanti loro coetanei che spesso appaiono fuori luogo. Cantano la giovinezza in modo giovane, come farebbero tutti i loro fan durante una gita scolastica. Sono semplici e questo li rende accettabili e comprensibili anche ai più grandi, come i genitori che di buona voglia e senza contrasti hanno accompagnato i figli e che si alternano ai ragazzi sulle sedie del Forum. Benji & Fede ringraziano anche loro, salutano a loro volta i propri genitori e famiglie. Insomma, son dei bravi ragazzi con la testa sulle spalle e le idee stranamente chiare. È quasi una rarità di questi tempi. Eppure si divertono tutti assistendo a questo live, un vero spettacolo multiforme più che un concerto, dalle 20.05 fino all’ultima nota. Ci sanno fare Benji & Fede. Forse è questo il loro segreto.

Clicca qui per guardare le foto del concerto.

Altri articoli su questo concerto

Grazia Cicciotti

Foto di Francesco Prandoni

Commenti

Commenti

TROVA CONCERTI