Notizie

Bob Dylan Tempest

Dylan nel nuovo album Tempest, torna creativo e narratore come in quel 1962.

Bob Dylan
Tempest
Sony

Il 19 marzo 1962 nei negozi di dischi arrivava un vinile dal titolo semplice, Bob Dylan, con in copertina un ragazzo che in testa porta un cappello da marinaio, il Greek Fisherman hat. L’album non vende molto, cinquemila copie nel primo anno, abbastanza solo per pagare le spese di produzione. Cinquant’anni dopo, Mr. Zimmerman ci regala dieci tracce sorprendenti, che poco o nulla hanno a che fare con quel suo primo disco, se per quella sensazione – netta – che Dylan in Tempest sembra essere creativo e narratore come in quel 1962. Con la sua voce roca – ma qui pulita ed esaltata dall’orchestrazione musicale della sua fedele band –  si muove tra folk, blues e qualche accenno western. Non mancano gli echi delle ballate più intime, ma qui Dylan è il capo di una banda, della sua banda, e di un viaggio che inizia su un treno (Duquesne Whistle, ricordate l’inizio di I’m Not There?) con un nuovo “scagnozzo”, David Hidalgo dei Los Lobos, e prosegue al chiaro di luna, con le donne che si fanno prostitute (Soon After Midnight) e amori dai quali farsi perdonare occhi che nascondono molto più di uno sguardo («There are secrets in them that I can’t disguise»): segni di una vita chiusi in una manciata di parole (Long And Wasted Years). Ritratti che albergano nell’affondamento del Titanic, immagini e persone che Dylan dipinge attraverso il lungo incubo (14 minuti di canzone) di un personaggio misterioso, The Watchman, che ogni notte sogna di salvare quei lord e ladies (prima danzanti e poi corpi galleggianti) dalla tragedia. E alla fine il tempo è degli eroi, ed ecco Roll On John, una visionaria rivisitazione dell’assassinio di Lennon, nella quale Dylan immagina l’esperienza fisica della morte dell’ex Beatle, fino al suo ultimo respiro. Con John, Bob divideva molte cose, prima fra tutte quel Greek Fisherman hat.

Tempest

Canzoni
Duquesne Whistle Durata: 05:43 Riproduci Acquista dall'album: Tempest
Soon After Midnight Durata: 03:27 Riproduci Acquista dall'album: Tempest
Narrow Way Durata: 07:28 Riproduci Acquista dall'album: Tempest
Long and Wasted Years Durata: 03:46 Riproduci Acquista dall'album: Tempest
Pay In Blood Durata: 05:09 Riproduci Acquista dall'album: Tempest
Scarlet Town Durata: 07:17 Riproduci Acquista dall'album: Tempest
Early Roman Kings Durata: 05:14 Riproduci Acquista dall'album: Tempest
Tin Angel Durata: 09:05 Riproduci Acquista dall'album: Tempest
Tempest Durata: 13:54 Riproduci Acquista dall'album: Tempest
Roll On John Durata: 07:25 Riproduci Acquista dall'album: Tempest

Commenti

Commenti

Condivisioni