Notizie

Diane Birch – Bible Belt

Diane Birch

Bible Belt

EMI

Il titolo del disco di esordio di Diane Birch è una dichiarazione d’identità. Lei nasce in Michigan nel 1983 e per una decina d’anni gira il mondo con il padre, prete della Chiesa Avventista del Settimo Giorno, vivendo tra Zimbawe, Sud Africa e Australia, prima di trasferirsi, da adolescente, in California. Un’infanzia movimentata, la Bibbia e la religione sono a tutti gli effetti la “cintura” che tiene insieme tutto. Musica compresa. Bible Belt è un disco pregno di spiritualità, i testi in primis, ma anche la musica, che si muove tra gospel, soul e blues. Diane si immerge nella tradizione musicale americana con grande raffinatezza, che di questi tempi non è certo scontata, e notevole espressività vocale. Nonostante il portamento stiloso e quella frangetta un po’ così, Diane Birch è decisamente una donna d’altri tempi.

Gianni Olfeni

Commenti

Commenti

Condivisioni