Hot Chip – One Life Stand

- voto:

Hot Chip One

Life Stand

(Parlophone)

Regolare come un orologio svizzero, arriva il nuovo lavoro (il quarto in 6 anni, Ep esclusi) della band electropop londinese. Dopo Made In The Dark (del 2008), un album di grinta sintetizzata e micro music fusa ad imponenti baseline, il gruppo inglese cambia pelle, rinnovando il suo stile seppur conservando la propria identità. One Life Stand sembra essere maggiormente riconducibile a sonorità meno acide, che ricordano la dance anni 90 dei Pet Shop Boys. Ma le influenze di questo lavoro sono molteplici ed eterogenee: funky, soul, elettronica e house music centrifugati con la sapiente regia dei cinque Hot Chip. Dovendo racchiudere in un brano l’essenza musicale di One Life Stand, funziona molto bene Keep Quie Alley Cats, peraltro già cantata regolarmente durante lo scorso tour.

Gianluca Vinci

Tags: