Notizie

PJ Harvey – Let England Shake

Let England Shake è l’ottavo album di PJ Harvey. Un progetto diverso dai precedenti. La cantautrice britannica, infatti, ha passato gli ultimi due anni squadrando le parole giuste per comporre testi focalizzati sulla storia moderna della sua terra, l’Inghilterra – per una volta, niente dogmi o versi autoreferenziali. Oltre a parlare di sessualità (Ride Of Me), amore (To Bring You e Is This Desire?) e fragile psicologia della felicità (White Chalk), Polly si sofferma sulla Prima guerra mondiale, sulla battaglia di Galli- poli del 1915, sulla caduta dell’imperialismo e sul legame che unisce l’uomo alla propria terra. Legame che lei stessa ha voluto celebrare registrando il disco in una chiesa del XIX secolo situata nella contea del Dorset: un orizzonte che sembra aver influenzato PJ, la cui voce è particolarmente ispirata e intensa. Il tutto con la supervisione del produttore Mark ‘Flood’ Ellis e l’accompagnamento di John Parish e Mick Harvey che, insieme al batterista Jean-Marc Butty, seguiranno Polly anche in tour.

 

Commenti

Commenti

Condivisioni