Notizie

Robert Plant – Band Of Joy

Robert Plant

Band Of Joy

Decca Music

****

Circa tre anni fa, il carismatico Plant pubblicava il pluripremiato album Rasing Sand che, forte della collaborazione di Alison Krauss, deliziava con dolcissime melodie acustiche interpretate con classe e leggerezza. Oggi l’istrione inglese cambia strada, convocando a corte amici e collaboratori storici per rievocare il felice periodo pre Led Zeppelin, in cui si cimentava con sonorità potenti, conturbanti e fottutamente rock. Non a caso Band Of Joy è anche il nome di una delle sue prime band, dove il cantante inglese sfoderava tutta il suo eclettismo e la sua infinita irruenza. Il nuovo lavoro, ottimamente prodotto, suona blues, sussurra sonorità hard, sconfina nel soul ed addirittura esplora territori indie ed alternativi. Molte anche le cover presenti, a cominciare dal singolo apripista Angel Dance, vecchio successo dei Los Lobos, fino a due ottime re-interpretazioni di Silver Rider e Monkey, crude, malinconiche e spiazzanti canzoni dei Low, icone di un sound irriverente e a tratti dissacrante. Da ascoltare con rispetto e dedizione.

Claudio Morsenchio

Commenti

Commenti

Condivisioni