Notizie

Sheryl Crow – 100 Miles From Memphis

Sheryl Crow

100 Miles From Memphis

A&M Records

Cento miglia sono quelle che separano il Missouri, dove è nata Sheryl, da Memphis, capoluogo del Tennessee e madre terra di musicisti (Elvis, Johnny Cash, BB King e Aretha Franklin solo per citarne alcuni) che hanno scritto gran parte del patrimonio musicale statunitense. Il titolo dice tutto del settimo capitolo discografico della cantautrice. L’impronta black è molto forte in tutte le dodici tracce: dall’r’n’b di Summer Day alla reggaeggiante Eye To Eye (supportata da Mr. Keith Richard alla chitarra), passando per le cover di Sign Your Name di Terence T. D’Arby (impreziosita dalle armonie vocali di Justin Timberlake, anche lui di Memphis) e della splendida I Want You Back dei Jackson Five. 100 Miles From Memphis ci restituisce una Sheryl decisamente vivace e vocalmente in gran forma. Un buon disco, suonato egregiamente e con collaborazioni di prim’ordine, con cui la Crow omaggia la musica che l?ha cresciuta – e inevitabilmente influenzata – e una città che non smette di essere uno dei cuori pulsanti della musica americana.

Giorgio Rossini

Commenti

Commenti

Condivisioni