L’attesissimo tour degli Alter Bridge comincia dall’Inghilterra

alter-bridge-scaletta-tour-2013

E’ iniziata la leg Europea del tour 2013 degli Alter Bridge. La scaletta proposta dalla band durante le prime date inglesi potrebbe essere molto simile a quella che ascolteremo in quelle italiane di novembre. (foto di Francesco Prandoni)

E’ partito dall’Inghilterra il tour europeo degli Alter Bridge, che saranno in Italia a novembre per due concerti. La band ha così inaugurato la parte di date continentali che supporteranno la recente uscita discografica Fortress. Davanti alle folle entusiaste di Nottingham, Birmingham e Londra, Myles Kennedy, Mark Tremonti, Brian Marshall e Scott Phillips hanno proposto una scaletta basata su Blackbird (2007) e sull’ultimo disco, citando solamente in qualche frangente AB III (2010) e l’esordio One Day Remains (2004).

Una scelta coraggiosa, lasciare maggior spazio ai brani più pesanti e impattanti, per una setlist della durata complessiva superiore ai novanta minuti e che garantirà un’ora e tre quarti di show intensissimo. Non è da escludere tuttavia qualche modifica nei prossimi concerti: solitamente gli Alter Bridge cambiano uno o due brani in scaletta da una data all’altra, e le sorprese potrebbero quindi essere dietro l’angolo.

Alter Bridge Scaletta Tour 2013

Addicted to Pain
White Knuckles
Come to Life
Before Tomorrow Comes
Farther Than the Sun
Brand New Start
Cry of Achilles
Ghost of Days Gone By
The Uninvited
Ties That Bind
Broken Wings
Metalingus
Blackbird
Watch Over You (Acustica)
Rise Today
Open Your Eyes
Slip to the Void
Isolation

Commenti

Commenti

Condivisioni