Emozioni a non finire nella scaletta del concerto di Brian May a Milano

scaletta-concerto-brian-may-milano-17-luglio-2013

In occasione del loro concerto a Milano, Brian May e Kerry Ellis hanno proposto una scaletta densa di super classici dei Queen.

Una serata acustica che si è trasformata grazie alla Red Special di Brian May in una festa totale, con persone in piedi sulle poltrone dell’Auditorium di Milano a cantare We Will Rock You! Grandi emozioni a Milano, dove lo storico chitarrista dei Queen e Kerry Ellis hanno emozionato la platea, sold out, della location scelta per l’ultima data del mini tour italiano del duo. Spazio anche ad alcuni brani dei Beatles, di Bob Dylan e dei Kansas, oltre al logico tributo ai Queen, di cui sono state proposte ben sette canzoni.

Scaletta concerto Brian May Milano 17 luglio 2013

I Who Have Nothing
Butterfly (Somethings That Glitter)
Dust In The Wind (Kansas cover)
Born Free
Somebody to Love (Queen cover)
Tell Me What You See (The Beatles cover)
Nothing Really Has Changed
Life is Real (Song for Lennon) (Queen cover)
The Way We Were (Marvin Hamlisch cover)
’39 (Queen cover)
Something (The Beatles cover)
I’m Not That Girl
If I Loved You
Last Horizon
Knockin’ on Heaven’s Door (Bob Dylan cover)
Tie Your Mother Down (Queen cover)
We Will Rock You (Queen cover)
The Kissing Me Song
No-One but You (Only the Good Die Young) (Queen cover)
Crazy Little Thing Called Love (Queen cover)

Commenti

Commenti

Condivisioni