Solo grandi successi, trionfo di Bryan Adams a Lucca

Scaletta concerto Bryan Adams Lucca 10 luglio 2013

Grande prova di Bryan Adams in Piazza Napoleone a Lucca, forte di un pubblico fedelissimo e di una scaletta di sole hit.

Bryan Adams approda al Lucca Summer Festival ed è già un evento di per sè. Il cantante canadese mancava dall’Italia dal 2008, quando si era esibito al Teatro Smeraldo, e bisogna tornare con la memoria ad un anno prima per un mini tour nei palazzetti. Questa volta ad ospitare il concerto è la bellissima Piazza Napoleone che regala una cornice eccezionale alle canzoni del rocker. Per il resto il palco è essenziale; la band al completo, il mega schermo alle loro spalle e ovviamente Bryan Adams, in jeans e maglietta nera. Sembra non sia passato neanche un giorno dagli anni 90.

Ed effettivamente la voce regge ancora benissimo nonostante gli anni siano passati anche per lui, ma soprattutto a reggere benissimo sono le canzoni. Del resto quasi tutti i brani in scaletta sono dei successi clamorosi. Quello di ieri sera è stato il classico concerto a cui potreste portare un amico anche se non è fan dell’artista: state sicuri che riconoscerà, senza neanche accorgersene, almeno la metà dei brani. Il valore aggiunto è arrivato direttamente dal pubblico, che ha cantato a squarciagola ogni singolo pezzo. L’artista canadese gli ha spesso lasciato spazio, facendogli intonare intere strofe (vedi Summer Of ’69) ma avrebbe anche potuto limitarsi a suonare per tutto lo show lasciando ai fan il compito di cantare. Come quando ha chiamato una ragazza sul palco a duettare in Baby When You’re Gone: la fortunata era talmente preparata e a suo agio da far dubitare della spontaneità dell’iniziativa. La chiusura della prima parte dello show è affidata all’immortale Run To You, ma poi ci sono gli immancabili bisStraight From The Heart e il gran finale di All For Love, scritta vent’anni fa insieme a Sting e Rod Stewart.

Una piccola-grande sorpresa: nelle interviste rilasciate prima del concerto, Bryan ha annunciato che il suo nuovo album uscirà a febbraio 2014 e sarà un ibrido tra cover e pezzi inediti. Giusto per non farsi mancare nulla.

Scaletta concerto Bryan Adams Lucca 10 luglio 2013

House Arrest
Somebody
Here I Am
Kids Wanna Rock
Can’t Stop This Thing We Started
I’m Ready (Full Rock)
Thought I’d Died And Gone To Heaven
Have You Ever Really Loved a Woman?
This Time
Hearts On Fire
Back To You
Summer Of ’69
When you’re gone
(Everything I Do) I Do It for You
Please Forgive Me
18 Til I Die
It’s Only Love 
Heaven
Cuts Like a Knife
The Only Thing That Looks Good on Me Is You
Run to You

Bis:
Straight from the Heart
All for Love 

Commenti

Commenti

Condivisioni