La scaletta del concerto dei Kasabian in Piazza del Duomo a Milano

Scaletta concerto Kasabian Milano 30 maggio 2013

Ecco la scaletta che i Kasabian hanno suonato ieri a Milano, dalle cover ai grandi successi della band inglese.

I Kasabian live in Piazza del Duomo a Milano non si sono certo risparmiati, e le foto lo dimostrano. Dopo qualche problema tecnico nella fase iniziale, hanno snocciolato uno dopo l’altro tutti i pezzi forti del loro repertorio ben bilanciate tra i tre album, dall’esordio omonimo del 2004 all’ultimo Velociraptor! del 2011. Non si sono inoltre fatti mancare un paio di cover, Praise You di Fatboy Slim e, sul finale, She Loves You dei Beatles, cantata dal solo Tom Meighan insieme alla piazza. Inoltre la band inglese ha deciso di tributare l’Italia in un paio di occasioni, salendo sul palco accompagnati dalle note di L’estasi dell’oro di Ennio Morricone e trasformando l’intro di Take Aim nel nostro inno nazionale, come si può leggere dalla recensione del live.

Scaletta concerto Kasabian Milano 30 maggio 2013

The Ecstacy of Gold (Intro di Ennio Morricone)
Days Are Forgotten
(interruzione per motivi tecnici)
Shoot the Runner
Velociraptor!
Underdog
Where Did All the Love Go?
I.D.
Man of Simple Pleasures
Take Aim (Intro da “Il Canto degli Italiani” con la tromba)
La Fée Verte
Club Foot
Re‐Wired
Empire
Goodbye Kiss
Praise You
(Fatboy Slim cover)
L.S.F. (Lost Souls Forever)

Bis:
Switchblade Smiles
Vlad the Impaler
Fire
She Loves You (Cover dei Beatles cantata a cappella)

Commenti

Commenti

Condivisioni