Leonard Cohen, la scaletta del concerto di Roma

Leonard Cohen Roma 7 luglio 2013 scaletta

Leonard Cohen in concerto al Foro Italico di Roma ha proposto in scaletta il meglio del suo repertorio, da Chelsea Hotel No.2 a Halleluja.

Ha dell’incredibile come Leonard Cohen alla veneranda età di 79 anni, non solo continui a fare concerti, ma lo faccia con un livello di intensità ed emozione che difficilmente trova eguali. Forse perché la sua voce così profonda, la bravura e – non ultimo – le splendide canzoni che ha composto, fanno talmente parte di lui da non poter fare altro che trarre giovamento dalla sua esperienza.

E le canzoni non sono certo mancate nelle tre ore di spettacolo che il cantautore canadese ha offerto al pubblico del Foro Italico di Roma, commuovendosi e facendo commuovere. Da Chelsea Hotel No.2 a The Darkness, da Suzanne all’immancabile Halluja, la scaletta ha offerto il meglio del suo repertorio.

Scaletta concerto Leonard Cohen a Roma il 7 luglio 2013

Dance Me To The End Of Love
The Future
Bird On The Wire
Everybody Knows
Who By Fire
The Darkness
Amen
Come Healing
Lover Lover Lover
Anthem
Suzanne
Chelsea Hotel No.2
Sisters Of Mercy
Heart With No Companion
The Partisan
Alexandra Leaving
I’m Your Man
Hallelujah
Take This Waltz 

Bis:
So Long, Marianne
Going Home
First We Take Manhattan
Famous Blue Raincoat
If It Be Your Will
Closing Time

Commenti

Commenti

Condivisioni