Notizie

La scaletta del concerto milanese di Asaf Avidan

Ieri in concerto a Milano, accompagnato dalla band al gran completo, Asaf Avidan ha regalato al pubblico una scaletta intensa ed emozionante.

scaletta asaf avidan milano 23 aprile 2013

Dopo i concerti acustci di qualche mese fa, Asaf Avidan torna in Italia, questa volta accompagnato da una band vera e propria, necessaria per rendere al meglio i suoni stratificati del disco dell’esordio solista, Different Pulses. Ma la scaletta non si ferma ai brani di questo lavoro, anche se alla titletrack, a Cyclamen, a 613 e a Turn spettano i posti d’onore (guarda le foto).

Durante il concerto sono molti i brani dei suoi primi album, quelli con il gruppo The Mojos, compresa l’attesissima Reckoning Song, che ha scatenato i cori dei presenti. La canzone infatti, estratta dall’ album The Reckoning del 2008, è stata recentemente remixata da DJ Wankelmut, facendola diventare un tormentone che ha contribuito a far conoscere Asaf al pubblico europeo. Da lì, le sue incredibili doti vocali, e l’intensità delle interpretazioni hanno fatto il resto, valendogli il paragone con Janis Joplis e portandolo anche sul palco dell’ultima edizione del Festival di Sanremo (leggi la recensione).

Scaletta Asaf Avidan Milano 23 aprile 2013

1) Cyclamen
2) Different Pulses
3) Gomorrah
4) This Cool
5) Beggar
6) Hoist
7) 613
8) Small Change
9) Weak
10) Turn
11) Love It
12) Hangwoman
bis
13) Reckoning Song
14) Her Lies

Commenti

Commenti

Condivisioni