Notizie

Le Vibrazioni a Milano, la scaletta dell'ultimo concerto

Scaletta concerto Le Vibrazioni Milano 2012Milano, Magazzini Generali, 25 ottobre 2012. Come Fracesco Sàrcina e Stefano Verderi avevano annunciato a Onstage, il concerto di Milano è stato l’ultimo per Le Vibrazioni prima di una lunga pausa – oltre che la chiusura del tour 2012. Con questo presupposto, era lecito aspettarsi una scaletta che fosse una sorta di riassunto dei dieci anni di carriera del gruppo, e così è stato. Diciannove canzoni in totale, con successi come Raggio di sole, Ogni giorno ogni ora, Se, Dimmi, Vieni da me e, naturalmente Dedicato a te (il primo dei bis), il brano con cui, nel 2003, la band milanese si è imposta all’attenzione del pubblico italiano. Ma Le Vibrazioni hanno dato grande spazio anche a brani meno famosi ma a cui sono ugualmente, e forse più, affezionati. Pezzi come Electric Musik, Sani Pensieri e Seta, che rappresentano meglio di altri il background artistico da cui provengono Francesco, Stefano, Alessandro Deidda e Marco Castellani. Pezzi che vengono soprattutto dalla scaletta del primo album, Le Vibrazioni, che evidentemente resta il più importante sia per il gruppo che per i fan.

Il concerto è durato più di quanto lasci immaginare la scaletta (guarda le foto della serata). Un po’ perchè molte canzoni hanno momenti strumentali (decisamente psichedeliche) piuttosto lunghe, un po’ perchè Sàrcina ha interagito molto con il pubblico, e un po’ perchè la presentazione della band è durata 15 minuti, con ogni singolo membro del gruppo che si è ritagliato uno spazio d’improvvisazione. Un atto dovuto visto che, dopo il concerto d ieri sera, ognuno andrà per la propria strada.

Scaletta concerto Le Vibrazioni Milano

(Intro)
E se ne va
Electric Musik
Sani pensieri
Aspettando
Se
Dimmi
Portami via
Xunah
Non mi pare abbastanza
Sono più sereno
Raggio di sole
Ogni giorno ogni ora
Ovunque andrò
Drammaturgia
Seta

Dedicato a te
Notte d’estate
Vieni da me
Pianeta

 

Commenti

Commenti

Condivisioni