Notizie

U2 e Radiohead a Glastonbury: la scaletta e il video dell’esibizione


Il Glastonbury Festival, si sa, è uno degli eventi musicali più importanti dell’estate, fonte certa di energia e buona musica. E quest’anno, sin dalla prima giornata, anche di ottime sorprese. È il primo pomeriggio di venerdì 24 giugno, quando iniziano a circolare le voci sull’inserimento nella scaletta del Park Stage di un altro gruppo simbolo: I Radiohead. L’annuncio arriva all’improvviso, com’è ormai nello stile della band. Thom Yorke e soci eseguono tutto l’ultimo album The King of Limbs, più due inediti, Staircase, resa nota il giorno prima e The Daily Mail, un pezzo costruito su voce, piano e cori. Chiudono l’esibizione con Street Spirit, e tutte le centinaia di fan presenti cantano con loro.  Ecco di seguito la scaletta del live:

Lotus Flower

15 Step

Morning Mr Magpie

Little By Little

All I Need

Separator

Give Up The Ghost

Weird Fishes/Arpeggi

Staircase

I Might Be Wrong

Bloom

Reckoner

The Daily Mail

Encore: Street Spirit (Fade Out)

 

«Carica e memorabile» è stata invece definita dal Guardian l’esibizione degli U2, gli headliner della serata, sul Pyramid Stage. Nemmeno le proteste dell’Art Uncut (l’associazione accusa Bono di non pagare le tasse in Irlanda, n.d.r.) sono riuscite ad appannare il live della band irlandese, che ha infiammato il pubblico con una scaletta ricca soprattutto di pezzi classici della band, più qualche cover dei Beatles e Joy Division. Bono è apparso visibilmente emozionato, ma in splendida forma. Di seguito i brani del live:

 

Even Better Than The Real Thing

The Fly

Mysterious Ways – Independent Women

Until the End of the World

One

Jerusalem-Where the Streets Have No Name

I Will Follow

I Still Haven’t Found What I’m Looking For – Movin’ On Up

Stay

Beautiful Day – Rain

Elevation

Get On Your Boots-She Loves You

Vertigo – Garageland

Sunday Bloody Sunday

Bad – Jerusalem

Pride

Encore:

With or Without You – Love Will Tear Us Apart

Yellow – Moment of Surrender

Out of Control

Commenti

Commenti

Condivisioni